SERVECOEcobonu e riqualificazione energetica dei condomini

Superbonus al 110%.
Chi può usufruirne?

Facciamo un po’ di chiarezza su tutte le categorie ammesse al Bonus

Quali sono?

  • I condomini
  • Le persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni relativamente ad interventi su singole unità immobiliari (non più di due in caso di Ecobonus potenziato al 110%)
  • Gli Istituti autonomi case popolari (IACP) , nonché gli enti aventi le stesse finalità sociali, per interventi realizzati su immobili, di loro
    proprietà ovvero gestiti per conto dei comuni, adibiti ad edilizia
    residenziale pubblica
  • Cooperative di abitazione a proprietà indivisa, per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci
  • Terzo settore (organizzazioni non lucrative di attività sociale,
    organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale)
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi
  • Le imprese con riferimento agli interventi sulle parti comuni di unità immobiliari possedute o detenute all’interno di condomini.

Fino a quando posso beneficiare del Superbonus al 110%

Il Bonus è riconosciuto per le spese sostenute a partire dal 1° luglio 2020 sino al 31 dicembre 2021, a prescindere dalla data di stipula del contratto e dell’inizio dei lavori.
Solo per gli Istituti autonomi case popolari (IACP) comunque denominati, nonché per gli enti aventi le stesse finalità, sono agevolabili le spese sostenute anche dal 1° gennaio 2022 al 30 giugno 2022 ai fini dell’Ecobonus potenziato.
Tra le spese agevolabili rientrano anche quelle sostenute per il rilascio di attestazioni, asseverazioni, nonché del visto di conformità, ove richiesti, oltre a quelle per progettazione e direzione lavori.

Per maggiori informazioni contattaci al numero verde 800.955138

Oppure scrivici compilando il form contatti

Tutelare le scarse risorse del pianeta, generare pratiche e processi che favoriscano la sostenibilità ambientale e sociale, imparare e insegnare a risparmiare energia.

Ci impegniamo a coniugare i risultati economici con il rispetto delle risorse naturali e la crescita del territorio e delle comunità in cui operiamo.

L’eticità è alla base delle soluzioni tecniche, economiche e finanziarie proposte ai nostri clienti

Ai nostri clienti viene riservata sin dall’inizio una consulenza altamente qualificata, oltre che una continua assistenza non solo durante la realizzazione dell’intervento, ma anche successivamente, grazie
ad un adeguato servizio di manutenzione e monitoraggio delle performance attese.

Il valore di una buona diagnosi energetica

Per prescrivere la cura più adatta contro una malattia non si può prescindere da una corretta diagnosi. Per ridurre le inefficienze energetiche occorre, pertanto, eseguire una corretta “diagnosi energetica”.

Grazie a uno staff tecnico qualificato e con l’ausilio di idonea strumentazione, siamo in grado realizzare:

■ audit energetici

■ consulenza e predisposizione di istanze di finanziamento

■ consulenza per l’accesso a qualsiasi tipologia di incentivo

■ diagnosi e certificazione energetica di impianti, edifici e siti in genere

■ formazione tecnica rivolta a progettisti, installatori e altri addetti del settore nonché ai propri clienti

Metodo e organizzazione

Tutte le attività sono condotte con il consueto spirito innovativo che contraddistingue tutti i settori della Serveco e con la volontà di stare al passo con i tempi, applicando i nuovi sistemi che la tecnologia offre, attraverso un metodo di lavoro qualificato e organizzato, conforme ai requisiti delle norme UNI EN ISO 9001 e 14001, OHSAS 18001 e SA 8000 rilasciate dal RINA Spa.

Valore aggiunto

L’ufficio tecnico di Rienergia, costantemente potenziato con l’inserimento di tecnici qualificati, costituisce attualmente uno dei punti di forza essendo orientato, anche, alle attività di ricerca e sviluppo.

Autorizzazioni e Certificati

È in possesso dell’Attestazione S.O.A. alla esecuzione di lavori pubblici nelle categorie OG1, OG9, OG10, OG12, OG13, OS3, OS6, OS14, OS23, OS24, OS30, OS33.

Aderisce a:
• Distretto Edilizia Sostenibile della Puglia
• Distretto Pugliese delle Energie Rinnovabili e dell’Efficienza Energetica

Modello energetico

Rienergia è impegnata nello sviluppo di un modello energetico alternativo, diffuso e sostenibile, fondato sulle fonti energetiche rinnovabili e sull’utilizzo razionale e consapevole dell’energia.
Il futuro della Terra e  il benessere dei suoi abitanti dipendono sempre più dalla disponibilità di energia e dalla nostra volontà di preservare l’ambiente.