Dal 15 Aprile a Crispiano via al progetto
"IL BUONO DELLA DIFFERENZIATA"

Dal 15 Aprile a Crispiano via al progetto “IL BUONO DELLA DIFFERENZIATA”
10 Aprile 2015 Redazione

[vc_column_text pb_margin_bottom=”no” pb_border_bottom=”no” width=”1/1″ el_position=”first last”]

Differenziare a Crispiano converrà ancora di più.

Il 15 aprile parte “il Buono della Differenziata”, un progetto promosso da Serveco e Amministrazione Comunale di Crispiano che permetterà ai cittadini che si rivolgono al Centro Comunale di Raccolta (CCR) di collezionare punti e trasformarli in buoni sconto da utilizzare nei negozi convenzionati.

Per partecipare basta conferire i rifiuti presso il CCR, presentandosi con la tessera sanitaria dell’intestatario della Tari. I punti potranno essere accumulati dal 15 aprile al 31 luglio, ma i cittadini avranno tempo per spenderli nei negozi convenzionati fino al 30 settembre.

Per i cittadini sarà facile riconoscere i punti vendita convenzionati perché riporteranno in vetrina il marchio “Amici dell’ambiente”.

I buoni, del valore di 5 euro, potranno essere richiesti direttamente al CCR al raggiungimento dei mille punti e potranno essere utilizzati per una spesa minima di venticinque euro.

 

[button colour=”turquoise” type=”roundedarrow” size=”medium” link=”https://www.serveco.eu/wp-content/uploads/2015/04/volantino-IL-BUONO-DELLA-DIFFERENZIATA.pdf” target=”_blank”]Scarica quì il volantino con il regolamento[/button]

 

[/vc_column_text] [vc_column_text pb_margin_bottom=”no” pb_border_bottom=”no” width=”1/1″ el_position=”first last”]

manifesto-il-buono-della-differenziata

[/vc_column_text]

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.