Quanto tempo ci mette un rifiuto a decomporsi?

Quanto tempo ci mette un rifiuto a decomporsi?
10 Maggio 2016 Redazione

[vc_column_text pb_margin_bottom=”no” pb_border_bottom=”no” width=”1/1″ el_position=”first last”]

Quanto tempo ci mette un rifiuto a decomporsi?

[/vc_column_text] [vc_single_image image=”5022″ image_size=”full” frame=”noframe” lightbox=”yes” link_target=”_self” width=”1/1″ el_position=”first last”] [vc_column_text pb_margin_bottom=”no” pb_border_bottom=”no” width=”1/1″ el_position=”first last”]

“Se li lasci non vali”: Tempi di decomposizione rifiuti

Nel volantino “Se li lasci, non vali” presente in questo articolo  e che puoi scaricare qui sotto sono rappresentati i rifiuti che si trovano più comunemente dispersi nell’ambiente.

La decomposizione dei rifiuti è un processo solitamente lungo. I tempi di decomposizione segnalati per i vari tipi di rifiuto sono puramente indicativi e dipendono fortemente dalle condizioni ambientali in cui avvengono e dai fattori che la causano.

Infatti, la degradazione può essere influenzata ad esempio dall’azione del sole, dell’acqua, degli esseri viventi, dei batteri, dei funghi, ecc. A seconda dei fattori coinvolti si parla di decomposizione fisica, chimica o biologica. I valori indicati si riferiscono alle nostre condizioni climatiche.

Cliccando sul pulsante qui sotto puoi scaricare il volantino realizzato da Serveco. Fanne buon uso.

[button colour=”orange” type=”roundedarrow” size=”medium” link=”https://www.serveco.eu/wp-content/uploads/2016/05/HD-nuovo-tempi-di-decomposizione-rifiuti.pdf” target=”_blank”]Scarica[/button]

[/vc_column_text]

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.