Arrivederci San Vito

Il 30 giugno Serveco lascerà San Vito dei Normanni per far posto alla nuova azienda vincitrice della gara. Dopo quasi vent’anni di servizio in città, l’azienda di Montemesola saluta i cittadini ricordando quanti passi in avanti in termini di sostenibilità sono stati fatti dal 1998 ad oggi.

“Ricordo quando eravamo entusiasti delle percentuali che superavano di poco il 10%” commenta Pino Caramia, responsabile del servizio urbano “mentre ora San Vito quasi stabilmente può vantarsi di essere uno dei comuni Ricicloni di Puglia, come testato da Legambiente”.

“Lasciare una comunità che è riuscita a raggiungere così importanti risultati non è facile, ma ce ne andiamo consapevoli che il nostro lavoro non avrebbe avuto senso senza la collaborazione di cittadini, amministrazione e operatori. San Vito ora può vantarsi di avere percentuali di raccolta differenziata tra le più alte in provincia e questo non sarebbe avvenuto se il progetto di raccolta non fosse stato efficace. Andiamo via sperando di aver contribuito un po’ a migliorare le sensibilità e l’ambiente”.

La costanza e la volontà dei cittadini di San Vito dei Normanni hanno permesso al comune di essere per ben quattro anni di seguito inserito tra i comuni “ricicloni” di Puglia, un riconoscimento che premia la sostenibilità nell’ambito della raccolta differenziata, che per noi rappresenta il giusto riconoscimento per il lavoro fatto.

Non possiamo che augurarci che i sanvitesi continuino il percorso virtuoso intrapreso insieme, maturi abbastanza per raggiungere sempre più importanti risultati.

Arrivederci, San Vito!

1 Commento

  1. Teo 28 Giugno 2019 Rispondi

    Grazie a tutti voi per quello che avete fatto in particolare per me è la mia famiglia

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap